logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Belluno

Provincia di Belluno - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Dicembre  2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Bonus statale sulle spese per la fornitura di gas

Requisiti del richiedente

Il Bonus Gas è una riduzione sulle bollette del gas riservata alle famiglie a basso reddito e numerose.
Il Bonus è stato introdotto dal Governo e reso operativo dalla delibera ARG/gas 88-09 dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas.

Hanno diritto a usufruire dell’agevolazione quei clienti domestici che utilizzano gas naturale con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale, se il loro indicatore ISEE non è superiore a 7.500 euro.
Nel caso di famiglie numerose (con più di 3 figli a carico), l’ISEE non deve invece superare i 20.000 euro.
Il Bonus è valido per 12 mesi. Entro due mesi dalla scadenza sarà necessario inoltrare una richiesta di rinnovo, anche per evidenziare eventuali variazioni della situazione familiare o dell’ISEE intervenute nel frattempo.

Modalita' di richiesta

Chi vuole presentare richiesta per usufruire del bonus gas deve rivolgersi ai Caaf convenzionati con il Comune di Belluno, elencati qui sotto.
Alla domanda è necessario allegare copia dell'attestazione Isee, più copia del proprio documento di identità e di una bolletta recente.
Sono necessarie tutte le informazioni relative al cliente, alla sua residenza, al suo stato di famiglia e alle caratteristiche del contratto di fornitura di gas (facilmente reperibili sulle bollette).

Nel caso in cui il richiedente non sia in possesso di attestazione Isee in corso di validità, è necessario che si rivolga al Caaf per il rilascio dell'attestazione, producendo la necessaria documentazione.

Le dichiarazioni Isee sono sottoposte a controllo di veridicità ai sensi del DPR 445/2000.

Elenco dei Caaf convenzionati:


CAF 50&PIÙ SRL - Piazza dei Martiri, 16 (32100 belluno) - te. 0437 215264
CAF ACLI - ACLI SERVIZI BELLUNO S.R.L. - Via Caffi, 20 (32100) Belluno - tel. 0437 944853
CAF UNSIC SRL - Via degli Agricoltori, 13 (32100 Belluno) - tel. 0437 930244
CAF CISL - Via Vittorio Veneto, 284 (32100) Belluno - tel. 0437 942779
CAF UIL VENETO SERVIZI SRL - Via De Min, 6 (32100) Belluno - tel. 0437 941130

Iter

Se la domanda di agevolazione è ammessa, viene rilasciata al cittadino la relativa ricevuta; al termine delle verifiche il distributore eroga, se ci sono i presupposti, la tariffa agevolata.
Il Bonus è valido per 12 mesi.
Entro due mesi dalla scadenza sarà necessario inoltrare una richiesta di rinnovo, anche per evidenziare eventuali variazioni della situazione familiare o dell’ISEE intervenute nel frattempo.

Per i clienti che hanno sottoscritto direttamente un contratto per la fornitura di gas naturale, il bonus è riconosciuto come una componente in deduzione nelle bollette; per tutti i clienti che invece usufruiscono di impianti centralizzati di riscaldamento e non hanno un contratto diretto di fornitura, il bonus è riconosciuto attraverso un bonifico intestato al beneficiario.

Costi

Nessuno

Normativa di riferimento

Legge n. 2/2009 "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 29 novembre 2008, n. 185, recante misure urgenti per il sostegno a famiglie, lavoro, occupazione e impresa e per ridisegnare in funzione anti-crisi il quadro strategico nazionale"
Delibera Autorità per l'energia elettrica e il gas n. 25/10 e allegato
Delibera Autorità per l'energia elettrica e il gas n. 88/09 e allegato
Delibera Autorità per l'energia elettrica e il gas n. 144/09
Delibera Autorità per l'energia elettrica e il gas n. 176/09
D.P.R. n. 445/2000 "Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa"
D.P.R. n. 412/1993, art. 2 "Regolamento recante norme per la progettazione, l'installazione, l'esercizio e la
manutenzione degli impianti termici degli edifici ai fini del contenimento dei consumi di
energia, in attuazione dell'art. 4, comma 4, della L. 9 gennaio 1991, n. 10"

Segnalazioni, reclami, ricorsi e opposizioni

Responsabile del procedimento

CAF convenzionati

Responsabile aggiornamento scheda

Raffaella Da Ros - Giuseppina Cannata
- Scheda n. 258 -

Data aggiornamento scheda

30/01/2018
P.zza Duomo, 1
C.F. e P.Iva 00132550252
info@comune.belluno.it PEC: belluno.bl@cert.ip-veneto.net