logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Belluno

Provincia di Belluno - Regione del Veneto


Contenuto

Parcheggi Rosa e Questo è Mio

Dal 2015 è attiva l'iniziativa del parcheggio “Questo è mio” affiancato al progetto già operativo del “Parcheggio Rosa”.
Sono, quindi, due servizi rivolti alle donne in gravidanza e ai nuovi nati residenti nel Comune di Belluno.

Logo Parcheggi RosaIl “Parcheggio Rosa” consiste nell'esenzione dal pagamento della tariffa di sosta nei parcheggi delimitati a parcometro (delimitate in blu), per un massimo di due ore per un unico veicolo,con l'obbligo di utilizzare l'apposito contrassegno, riportante la targa del veicolo insieme al disco orario. L'esenzione durerà fino alla nascita del bambino. Può essere richiesto dalle donne a partire dal quarto mese di gravidanza.
Per beneficiare dell'esenzione e ritirare il contrassegno, le interessate devono compilare il modulo, disponibile on-line, e consegnarlo allo Sportello del Cittadino (Piazza Duomo, 2 - Tel: 0437 913222) oppure presso lo sportello della Società Bellunum a Lambioi (Tel: 0437 292526), dove è anche disponibile il modulo cartaceo.

 

Parcheggio Bimbo “Questo è Mio” è invece un'iniziativa rivolta a tutti/e bambini/e neonati con età inferiore a un anno.
All'atto dell'iscrizione all'anagrafe verrà rilasciato al genitore un contrassegno con un Codice identificativo che potrà essere usato da chiunque abbia in consegna il bambino/a, il contrassegno non è, quindi, legato al numero di targa.
Il progetto consente l'esonero dal pagamento della tariffa di sosta in tutti i parcheggi delimitati con strisce blu (escluso “Parcheggio di Lambioi” e “Metropolis”), per un massimo di due ore nelle fasce di orario a parcometro. Il contrassegno va esposto con il disco orario nell'auto che si utilizza per spostare il bambino.

Il modulo da compilare e le modalità di utilizzo.

 

P.zza Duomo, 1
C.F. e P.Iva 00132550252
info@comune.belluno.it PEC: belluno.bl@cert.ip-veneto.net